Nuova Carta "Dedicata a Te": le specifiche

Il contributo sale a 500 euro, 1 milione e 330 mila le carte disponibili

Data:

11 giugno 2024

Immagine principale

Descrizione

È stata presentata la nuova social card “Dedicata a te”, una carta elettronica di pagamento destinata alle famiglie con determinati requisiti di reddito per l’acquisto di beni alimentari di prima necessità e abbonamenti ai mezzi di trasporto pubblico o carburanti.

Oltre all'aumento dell'ammontare della singola card, che sale da 459,70 a 500 euro, cresce anche il numero complessivo delle carte assegnabili, da 1.300.000 a 1.330.000.

Il decreto firmato il 4 giugno, che dà avvio alla misura, è del Ministro dell'Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste, di concerto con il Ministro delle Imprese e del Made in Italy, il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali e il Ministro dell'Economia e delle Finanze.

Sono coinvolti nell'attuazione Poste Italiane, INPS, ANCI e Comuni.

A partire da settembre i beneficiari avranno la disponibilità della carta, che potrà essere utilizzata presso gli esercizi commerciali che vendono generi alimentari e per l'acquisto di carburanti, o in alternativa abbonamenti per il trasporto pubblico.

La lista di prodotti acquistabili è stata ampliata rispetto al 2023, includendo anche prodotti DOP e IGP, ortaggi surgelati, prodotti da forno surgelati, tonno e carne in scatola.

I criteri di individuazione dei beneficiari rimangono invariati: nuclei familiari residenti in Italia, di almeno 3 persone e con ISEE inferiore a 15.000 euro, privi di altri contributi di inclusione sociale o sostegno alla povertà.

Saranno i Comuni a dare comunicazione alle famiglie individuate, in base alla verifica degli elenchi dell'INPS, informando sulle modalità di ritiro delle carte presso gli uffici postali.

A cura di

Ufficio Servizi Sociali

Piazza A. Xerry De Caro, 13 Vallerano

Telefono: 0761/751001 int. 6
Fax: 0761/751771
Email: sociale@vallerano.net
Ufficio Servizi Sociali

Pagina aggiornata il 11/06/2024